La Stagione Concertistica dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini per il Teatro Goldoni di Corinaldo

La Stagione Concertistica dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini per il Teatro Goldoni di Corinaldo

SINFONICA-CORINALDO

Parte il 23 dicembre la Stagione Sinfonica 2023/2024 del Teatro Goldoni a cura dell’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro.

La Stagione prende il via sabato 23 dicembre 2023 alle ore 21.15 con La Traviata di Giuseppe Verdi. Dall’originale è stata tratta una versione “smart”, che ripercorre la storia attraverso le arie e i duetti più famosi, trascritti dal direttore d’orchestra Noris Borgogelli. Un’ora di spettacolo in compagnia di Violetta (soprano Emanuela Torresi), di Alfredo Germont (tenore Domenico Menini) e del severo padre Giorgio Germont (baritono Matteo Torcaso). Accompagna il trio di cantanti la formazione cameristica dei solisti dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini.

Il 1° gennaio 2024 alle ore 21.15 è la volta del Concerto di Capodanno con un nuovo format: un “Capodanno 4.0” con la band e il quartetto d’archi della Rossini, assieme a Clarissa Vichi, cantante di livello internazionale. Il programma prevede famose melodie classiche rivisitate in chiave pop e successi pop “tradotti” nelle sonorità del quartetto d’archi: da Antonio Vivaldi a Bob Marley, da Johann Strauss ai Beatles, passando per Gioacchino Rossini e gli Abba fino ai Maneskin. Un programma coordinato e concertato dal chitarrista e arrangiatore Lorenzo Salucci.

Sabato 24 febbraio 2024 alle 21.15, “Carmen Fantasy” con la sezione dei flauti impegnata in due brani divertenti e virtuosistici. Il primo flauto OSR Elena Giri si cimenterà nella “Fantasia su temi di Carmen di G. Bizet per flauto e orchestra”, composta da François Borne nel 1900, mentre l’ottavinista OSR Fabiola Santi proporrà il “Concertino per ottavino, archi e cembalo” di Allan Stephenson, con un organico che richiama il periodo barocco, con archi e clavicembalo. Il programma è completato da un brano scritto per l’occasione da Danilo Comitini, compositore premiato in Italia e all’estero, dedicato all’artista Antonio Manzi, pittore e scultore toscano. A dirigere Enrico Lombardi, giovane bacchetta che già frequenta importanti teatri ed istituzioni concertistiche.

Chiude la stagione un musical amatissimo “Moulin Rouge”, domenica 21 aprile 2024 alle ore 21.15. La storia d’amore tra Christian e Satine, il pittore Toulouse-Lautrec, le ballerine del locale di Parigi più famoso e frequentato, sono ingredienti di sicuro successo per un riadattamento del musical del 2018 su libretto di John Logan, che vedrà sul palco l’Orchestra Sinfonica Rossini, sei solisti selezionati per l’occasione e un corpo di ballo guidato dalla regista e coreografa Laura Mungherli e la bacchetta del M° Daniele Rossi.

Tutti i concerti si terranno al Teatro Goldoni (Corinaldo) con inizio alle ore 21.15.

Il prezzo del biglietto è di 10.00 € (posto unico) per tutti i concerti, eccetto quello di Capodanno, che sarà a ingresso gratuito. Le prenotazioni possono essere effettuate alla biglietteria del Teatro al numero 3386230078, a partire da 3 giorni prima di ogni concerto.

No comments