Archeologia

Parco archeologico Suasa

Città Romana di Suasa

Secondo la tradizione Corinaldo è stata fondata dai fuggiaschi di questa città distrutta da Alarico, re dei Goti. E’ quindi imperdibile una visita a questo museo a cielo aperto che continua a stupirci. E se siete fortunati potrebbe anche capitarvi di vedere degli archeologi in azione.

tab-menu-1

Santa Maria in Portuno

Questa basilica e la zona limitrofa, tuttora abitata, sono un perfetto esempio dell’attaccamento alle proprie radici a alla propria storia. Gli scavi archeologici hanno infatti evidenziato che questo territorio è abitato ininterrottamente da due millenni.

 

I commenti dei turisti

Lascia il tuo commento

  • Stupendo ed affascinante! Ci ha regalato emozioni incredibili in una fredda giornata di pieno inverno!

  • Corinaldo: un’altra delle mille piccole ragioni per cui l’Italia merita di essere, nonostante tutto, salvata.

  • Uno spettacolo naturale con un’atmosfera che riporta al tempo che fu, da ammirare e ricordare.

  • Una scoperta inaspettata!

  • Rimango profondamente toccato dalla sensazione di tranquillità ed eternità che trasmette questo luogo

  • Uno stupendo salto nel cuore dell’arte: complimenti!

  • Impensabile. Sempre e comunque c’è da scoprire!